LUCCA – Prorogato fino al 10 aprile il divieto di accendere fuochi all’aperto

Resterà in vigore fino a tutto il 10 aprile prossimo il divieto di accendere fuochi all’aperto.

La Regione Toscana ha infatti prorogato il periodo a rischio, che scadeva ieri 31 marzo, sulla base delle condizioni meteo attuali caratterizzate da scarse precipitazioni e presenza di di venti e in base alle previsioni meteo a medio termine elaborate dal Consorzio Lamma che forniscono indicazioni sul probabile mantenimento delle attuali condizioni di rischio per tutta la prima decade di aprile.

I cittadini sono invitati a segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale 800.425.425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.

 

Share