Lucca: nuovo caso di meningite in un uomo di 48 anni

 

Lucca, 10 novembre 2019 –  Nell’ambito territoriale di Lucca si è registrato un nuovo  caso di meningite in un uomo di 48 anni, residente a Lucca.

Il paziente è adesso ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale “San Luca” in buone condizioni generali.

L’uomo nella notte tra l’8 e il 9 novembre si è recato al Pronto Soccorso di Lucca, dove, a seguito degli accertamenti del caso, è stata fatta la diagnosi di sepsi meningococcica  e nella giornata di oggi (domenica 10 novembre)  sono state richieste all’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze la conferma e la tipizzazione del patogeno, che al momento non sono ancora arrivate.

E’ stato nel frattempo messo in atto il consueto percorso della profilassi. Sono quindi state predisposte le misure necessarie per i contatti più stretti e prolungati con l’uomo, molte delle quali già effettuate oggi (10 novembre) in ospedale. Come consuetudine e come già fatto presente dai sanitari in data odierna, altri parenti e conoscenti sono invitati a recarsi a partire da domani nella sede del dipartimento della prevenzione a Capannori.

Share