Dal 20 giugno modifiche temporanee alla viabilità a Porta S.Donato e a Sant’Anna

 

Dal 20 giugno inizierà lo smontaggio dell’impalcatura utilizzata per i lavori di riqualificazione di Porta S.Donato, finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. La circolazione nell’area interessata quindi subirà alcune modifiche temporanee al momento dell’intervento previsto nei giorni dal 20 al 23 giugno. Il Comune ha emesso un’ordinanza specifica in cui si prevede dalle ore 8.30 del giorno 20 giugno e fino al termine di lavori, l’istituzione del divieto di transito veicolare e pedonale attraverso la Porta San Donato. Viene inserita temporaneamente in area a zona traffico limitato (ZTL) via Galli Tassi, in particolare tra l’intersezione con via S.Giustina e l’intersezione con via Vittorio Emanuele. I veicoli autorizzati all’accesso in centro storico attraverso Porta S.Donato potranno raggiungere il settore di nord-ovest (vis S.Giorgio, via Galli Tassi, Piazzale S.Donato e viabilità limitrofe) attraverso il seguente percorso: Porta S.Maria, Piazza S.Maria con passaggio dal varco telematico, via della Cavallerizza, via S.Frediano, via Cesare Battisti e via S.Giorgio. Per l’uscita dal centro invece è previsto il passaggio da via Galli Tassi fino a via Vittorio Emanuele per proseguire poi fino a Piazzale Verdi e quindi Porta S.Anna.

 

Inoltre, sempre dal 20 giugno, alcune modifiche alla circolazione interesseranno Sant’Anna, e in particolare via del Tiro per permettere la sostituzione della tubazione del gas. I lavori – che rientrano nell’appalto in vigore di manutenzione della rete gas gestita dalla società –  e interesseranno l’intero tratto compreso tra via dei Cavalletti e viale Puccini ed avranno una durata complessiva di circa un mese e mezzo. L’intervento è necessario a causa delle condizioni della vetusta tubazione esistente ed è stato programmato nel periodo delle vacanze scolastiche, in modo da limitare per quanto possibile i disagi alla circolazione.

 

In particolare, il cantiere avrà un ingombro di circa 50 metri e, a partire dall’incrocio con via dei Cavalletti, si sposterà verso viale Puccini. In corrispondenza dell’area interessata dal cantiere la circolazione dei veicoli sarà interdetta. Per permettere la circolazione su tutta la restante parte della strada e per consentire l’accesso ai residenti e alle attività commerciali, la viabilità verrà modificata rendendo la strada a doppio senso di circolazione con accesso sia da via dei Cavalletti che da viale Puccini fino alla testata del cantiere, con divieto di sosta su tutta la strada.

 

Nel dettaglio l’ordinanza prevede dal 20 giugno, e fino al termine dei lavori, il divieto di transito veicolare in via del Tiro a Segno nel tratto di volta in volta interessato dai lavori, compreso tra l’intersezione con via dei Cavalletti e l’intersezione con viale Puccini. Sullo stesso tratto viene poi istituito il divieto di sosta con rimozione coatta 0/24 ambo i lati. Nei tratti non interessati dal cantiere, sempre in via del Tiro a Segno vien instituito il doppio senso di circolazione il limite massimo di velocità a 30 Km/h. Infine viene posto lo “Stop” all’intersezione con via dei Cavalletti.

Share