Ieri pomeriggio, la Squadra Volante, con la collaborazione della Polizia Stradale, del Reparto Prevenzione Crimine “Toscana” e dell’Unità cinofila antidroga di Firenze, ha svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Lucca diretto a prevenire e contrastare la criminalità diffusa, in particolare i reati contro il patrimonio e lo spaccio di stupefacenti, identificando 78 persone e analizzando oltre 500 targhe di autoveicoli con il sistema di rilevazione “Mercurio”.

Gli agenti sono stati impiegati in alcuni punti nevralgici della città, dove sono stati realizzati 9 posti di controllo.polizia-unità-cinofile

 

Share