Fondazione Banca del Monte di Lucca: i designati per il nuovo Organo di indirizzo

 fondazione_banca_monte_lucca_800_800

Terminato alla scadenza naturale il secondo mandato di Alberto Del Carlo alla presidenza della Fondazione Banca del Monte di Lucca, ecco l’elenco degli 11 designati a comporre il nuovo Organo di indirizzo, nominati dagli enti del territorio che per statuto della Fondazione sono chiamati ad esprimere una proposta.

 

Sono cinque i nominativi confermati rispetto al loro primo mandato nell’Organo di indirizzo: Luca Rinaldi, designato dalla Provincia di Lucca; Giampiero Tartagni per il Comune di Lucca; Pietro Paolo Angelini per i Comuni di Capannori, Porcari, Altopascio Borgo a Mozzano, Bagni di Lucca, Barga, Castelnuovo Garfagnana, Coreglia Antelminelli; Oriano Landucci per la Croce Verde di Lucca, la Croce Verde di Viareggio, il Ceis e la Misericordia di Lucca; Fosco Bertoli nominato dall’Accademia lucchese delle scienze lettere ed arti, dalla Fondazione Giovanni Pascoli e dalla Fondazione Paolo Cresci.

 

Confermato anche Umberto Chiesa, designato dalla CCIAA di Lucca, che aveva svolto il primo mandato nel Consiglio di amministrazione.

 

Entrano per il primo mandato i restanti cinque membri dell’organo di indirizzo: Raffaello Ciucci per i Comuni di Massarosa, Viareggio, Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi e Seravezza; Selvaggia Schiavi per le Fondazioni Giacomo Puccini di Lucca, Simonetta Puccini, Festival Pucciniano; Silvia Del Carlo per le associazioni musicali Music Academy, Cluster e Associazione Musicale Lucchese; Andrea Palestini per l’Anffas Lucca, l’Unione italiana ciechi Lucca e la Crea Viareggio; Maurizio Andres per IMT Scuola Alti Studi Lucca, la Fondazione Campus, l’Istituto superiore di studi musicali “Luigi Boccherini” e la Scuola superiore Sant’Anna di Pisa.

 

Il nuovo Organo di indirizzo si insedierà a breve ed esprimerà il nome del nuovo presidente.

 

Share