Traffico: entro il 2021 una nuova strada fra la via Sarzanese

e la via Pisana Vecchia. Approvato il progetto di fattibilità

Approvata in Giunta comunale nei giorni scorsi la delibera riguardante il progetto di fattibilità per il primo lotto una nuova strada che collegherà la via Sarzanese (SR 439) alla via Pisana Vecchia (SS 12 del Brennero) interessando direttamente le frazioni di Nave, Sant’Angelo. Le due strade in questione rappresentano due importanti arterie principali che si diramano da Lucca, collegate fra loro solo da una unica strada di simile dimensione – viale Einaudi – che le connette poi al sistema autostradale.

Le strade locali a servizio delle frazioni di Nave e Sant’Angelo come via della Polveriera, via Ducceschi via Pellegrini via dei Sillori e via del Bozzo, sono attualmente utilizzate come strade di attraversamento, senza avere una struttura adeguata a questo fine e per questo hanno sopportato negli anni un aumento considerevole del traffico che insiste anche su aree residenziali.

La realizzazione del primo lotto di questa nuova strada fra la via Sarzanese (all’altezza del distributore Esso) a via dei Sillori permetterà subito di drenare il traffico pesante indotto dall’impianto di Sistema Ambiente che utilizza attualmente via Ducceschi. L’importo per la realizzazione dell’opera è di 1.2 milioni che verranno inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche. Dopo il consueto iter di progettazione e autorizzazione da parte di tutti gli enti coinvolti, l’amministrazione comunale prevede di far iniziare i lavori nel 2021.

Share