L’iniziativa è in programma al ‘Cantiere’ di via del Brennero, dalle 16 alle 18: necessaria la prenotazione

EDUCAZIONE ALLA LETTURA: SABATO 16 APRILE IL SECONDO LABORATORIO

PER I BAMBINI DAI 3 AGLI 8 ANNI E I LORO GENITORI

pontegradella_ed_lettura

Secondo ed ultimo appuntamento con il laboratorio ‘Voglio una mamma-robot’, dedicato ai

bambini e ai loro genitori, con lo scopo di educare alla lettura, in programma sabato 16 aprile,

dalle 16 alle 18 alla struttura de ‘Il Cantiere’ su via del Brennero.

 

Dopo il successo del primo seminario, infatti, torna l’iniziativa ‘Voglio una mamma-robot’ –

promosso dalla Provincia in collaborazione con gli educatori della Coop La Luce e del Ceis – che apre ‘Il

Cantiere’ ai piccoli lettori e ai loro genitori sui temi dell’educazione alle differenze mirati al contrasto

degli stereotipi. Nell’occasione saranno presentati ai genitori i libri per l’infanzia presenti nella biblioteca

del Cantiere e disponibili per il prestito librario.

“Il progetto-pilota intitolato ‘C’era una volta al Cantiere’ all’interno del quale sono organizzati i due

Laboratori – spiega il consigliere provinciale con delega ai giovani Renato Bonturi – si propone di

avviare i bambini, attraverso stimoli e confronti, a vivere il processo di definizione del sé in modo

armonioso, in un percorso graduale che si sviluppa in varie tappe: si origina nella dimensione

biologica, si articola nelle esperienze, attinge al modello genitoriale e si perfeziona nell’incontro con

gli adulti e con il gruppo dei pari. Visto il successo riscontrato dall’iniziativa, ci piacerebbe poter

proseguire l’esperienza delle attività dedicate anche ai giovanissimi, confermando il Cantiere quale

luogo di aggregazione per tutte le fasce di età della popolazione giovane del nostro territorio”.

Gli incontri, curati da educatori esperti, sono dedicati ai bimbi dai 3 agli 8 anni, e sono a numero

chiuso. E’ necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni:

m.carmignani@provincia.lucca.it ; tel. 0583/417491

Share