Con la firma da parte dell’Amministratore Unico di Lucca Comics and Games Srl Francesco Caredio e del Presidente di Lucca Fiere SpA Marco Terigi, avvenuta giovedì 9 luglio, davanti al notaio Luca Nannini giunge a compimento il processo di fusione tra le due società iniziatosi con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 67 del settembre scorso.

L’accorpamento delle due realtà, entrambe partecipate al 100% dal Comune di Lucca, tramite Lucca Holding Spa, risponde sostanzialmente a due criteri. Da una parte dà seguito alla raccomandazione del Governo, confermata anche dall’ultima Legge di Stabilità, di ridurre il numero delle società partecipate; dall’altra vuole ridare slancio e creare nuove opportunità al Polo Fieristico di Sorbano.

La fusione è avvenuta per incorporazione di Lucca Fiere & Congressi in Lucca Comics and Games perciò il nominativo e la ragione sociale della società rimarranno quelli di Lucca Comics and Games Srl. La società avrà un capitale sociale di 4.509.179,00 € ed avrà, come previsto nello statuto, la natura di società strumentale.

L’Amministratore Caredio, in accordo con l’Amministrazione Comunale e Lucca Holding Spa, ha convocato per venerdì 17 Luglio l’Assemblea dei soci con, all’ordine del giorno, le dimissioni dell’Amministratore Unico e la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione. E’ intenzione dell’amministrazione, mediante costituzione di un organo di gestione collegiale, dare continuità a coloro, che per conto del Comune, hanno fino all’ultimo ben operato nelle due separate realtà.

“La fusione di Lucca Fiere & Congressi in Lucca Comics and Games – afferma il Sindaco Alessandro Tambellini – rappresenta una delle operazioni più importanti di questa amministrazione. Il Polo Fiere fin dal momento della sua creazione, all’inizio degli anni 2000, aveva rappresentato per i cittadini lucchesi una struttura in cui venivano persi ogni anno centinaia di migliaia di Euro, con vicende, quali ad esempio la nomina del direttore generale, assai discutibili. La situazione per la società Lucca Fiere & Congressi Spa è cambiata al momento dell’insediamento di questa amministrazione e voglio per questo ringraziare il Consiglio d’Amministrazione il quale, attuando attente politiche di spending rewiew, ha ridotto al minimo le spese di funzionamento migliorando al contempo la gestione e l’efficienza della società”.

“Oggi si completa finalmente – continua il Sindaco – un iter amministrativo lungo e complesso ma basato su fondamenta solide, che sono convinto che porterà benefici a tutta la Città di Lucca. Lucca Comics è una strutture portanti della nostra città: qui lavorano ed operano persone con altissime doti professionali ed umane che, oltre a realizzare l’annuale manifestazione di ottobre-novembre, sapranno anche valorizzare uno spazio importante come quello del Polo Fiere.”

luccacomics

Share