Calcio femminile protagonista a scuola. Una delegazione dell’Acf Lucchese ha incontrato gli studenti dell’Itc Carrara di Lucca

 
Si è parlato di calcio femminile durante l’autogestione dell’Itc Carrara di Lucca. Su invito di Samuele Scarselli, rappresentante di classe, una delegazione dell’Acf Lucchese Femminile ha incontrato i ragazzi che frequentano le prime e le seconde classi della scuola.
A rappresentare la squadra lucchese militante in serie B la vicepresidente Patrizia Giannelli, l’allenatore Andrea De Luca, il responsabile della comunicazione Massimiliano Paluzzi e tre giocatrici : Valentina Bengasi, Ilaria   Torre e Giulia Nellini.
I dirigenti hanno spiegato l’attività della società e della squadra, evidenziando la stupidità di certi pregiudizi legati alla pratica femminile del calcio e ribadendo in ogni caso l’importanza per i giovani di socializzare attraverso lo sport, per evitare l’isolamento che spesso i nuovi social network inducono. Le ragazze hanno parlato della loro passione, dei sacrifici che fanno per giocare e della grande soddisfazione che provoca loro fare parte di una squadra e avere ottenuto tanti importanti risultati, come la vittoria del campionato regionale nella passata stagione e la promozione alla serie B.
Molto interessati i ragazzi che hanno rivolto domande e espresso proprie valutazioni su questo argomento.  

Share