lucca –  al Comics  un arresto e 4 denunce

images-2

LUCCA -Durante la manifestazione “Lucca Comics & Games”,  i Carabinieri hanno predisposto un mirato servizio di controllo straordinario del territorio, al fine di prevenire reati in genere e concorrere nella vigilanza dei vari obiettivi sensibili del centro storico. In tale ambito è finito in manette Ion Ginju, rumeno in Italia senza fissa dimora, nullafacente, pregiudicato. Lo stesso veniva sorpreso nel tentativo di asportare una bicicletta, regolarmente legata con catena e lucchetto ad una cancellata in ferro di viale Puccini. Il soggetto, al fine di sottrarsi all’identificazione, nella circostanza opponeva altresì resistenza ai militari operanti tentando di fuggire a piedi ma venendo rincorso e raggiunto. L’arrestato veniva  trattenuto presso la camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna. Il Norm ha deferito in stato di libertà  3 soggetti ai sensi dell’art. 650 c.p. per aver effettuato raccolta di denaro nel centro storico, pur essendo sprovvisti di concessione di occupazione di suolo pubblico, contravvenendo così all’Ordinanza emessa dal Sindaco per i giorni della manifestazione. Infine è stato identificato e denunciato Rafic El Kniri, marocchino (cl. 87), nullafacente, per violazione art. 6 D.Lgs. 286/98.(Inosservanza Ordine di esibizione del passaporto o di altro documento di identificazione, attestante la regolare presenza nel territorio dello Stato).

Share