LUCCA – Aggiornamento Coronavirus – La situazione di IERI, mercoledì 1 aprile,

Aumentano di 5 persone i nuovi contagiati nel nostro comune. Aumentano i dimessi, che passano dai 7 di ieri ai 9 di oggi. E aumentano, purtroppo, anche i deceduti, che arrivano ora a 10 persone (ieri erano 9).
È grande e profondo il cordoglio e l’abbraccio del Comune di Lucca per i familiari delle vittime. È costante il pensiero per chi è malato, ricoverato in ospedale o in quarantena a casa.

Poco fa il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo decreto governativo.
Cosa dice il nuovo decreto?
📌proroga al 13 aprile di tutte le misure già in vigore per il contrasto al coronavirus
📌sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati. Sono sospesi anche gli allenamenti professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di qualsiasi tipo.

Vanificare ora tutti gli sforzi fatti fino a qui sarebbe un grave, irrimediabile, errore. Restiamo a casa, rispettiamo le regole e andiamo avanti in questo modo finché ce ne sarà bisogno. Facciamolo per noi stessi, per le persone a cui vogliamo bene, per la nostra comunità e per la tenuta della sanità pubblica, degli ospedali e del nostro Paese.

Per chi avesse ancora qualche dubbio, qui può trovare le Faq del Governo: http://www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

Per info, chiarimenti, assistenza per gestire la quarantena o supporto per gestire una situazione di difficoltà economica, chiama il Centro operativo comunale di Protezione Civile: 0583.409061

Per aggiornamenti è possibile registrarsi al canale ufficiale Telegram del Comune di Lucca. Per farlo, scarica l’app Telegram, collegati a questo link https://t.me/comunelucca e clicca su “unisciti”.

Per registrarsi al nuovo portale della Protezione Civile del Comune di Lucca, clicca qui: www.comune.lucca.it/infopop

Share