Lucca, 78mila euro per i giovani volontari del Terzo Settore

Sedici i progetti del bando Cesvot “Siete presente. Con i giovani per ripartire”

 

Lucca, 20 aprile 2022 – Settantottomila euro di finanziamenti per i 16 progetti dell’area di Lucca vincitori del bando “Siete presente. Con i giovani per ripartire”, realizzato da Cesvot e finanziato da Regione Toscana-Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, con il contributo delle 11 Fondazioni bancarie della Toscana.

Il bando “Siete presente. Con i giovani per ripartire” punta a promuovere e qualificare il ruolo dei giovani nell’associazionismo toscano, dare forza e ruolo a una generazione nuova perché sia capace di rinnovare la proposta del terzo settore, la sua capacità di radicamento sul territorio nonché di facilitare il ricambio generazionale all’interno delle organizzazioni.

“Siamo felici – dichiara Pierfranco Severi, presidente Delegazione Cesvot Lucca – di una così ricca partecipazione al bando: il tessuto associativo lucchese si conferma molto attivo e attento. E’ facendo rete che possiamo portare avanti il welfare di comunità. Ringrazio tutti i partecipanti”.

“Regione Toscana – dice Bernard Dika, consigliere per l’innovazione e le politiche giovanili del presidente della Giunta regionale – con le opportunità del progetto Giovanisì combatte la frustrante sensazione di non poter far nulla per cambiare le cose. Le risorse del bando “Siete Presente” pongono noi giovani non più oggetto della discussione ma soggetto attivo che decide e guida il cambiamento nelle comunità, rendendo con le azioni dell’oggi meno incerto il domani. Grazie al terzo settore il nostro impegno sociale va oltre il bando e diventa un modello di vita, di cittadinanza attiva”.

“Fondazione Banca del Monte di Lucca – dichiara il presidente Andrea Palestini – ringrazia il volontariato lucchese per il significativo segno di speranza insito nei progetti candidati al bando per i giovani volontari realizzato da CESVOT e finanziato da Regione Toscana insieme alle  fondazioni di origine bancaria”.

“In un contesto di continue ‘ripartenze’ – sottolinea Marcello Bertocchini, presidente  Fondazione CR Lucca – l’idea di dare impulso ai giovani, alla loro creatività e all’entusiasmo che sanno mettere in un progetto, appare come una delle scelte più sensate e produttive possibili. Il fatto che questo avvenga nel contesto del volontariato è ancora più significativo, nell’ambito di una congiuntura storica in cui il tessuto sociale deve essere sostenuto tramite unità d’intenti, volontà di inclusione e capacità di innovare.”

Sedici i progetti vincitori:

– …prosegue il cammino!, ente capofila Acat – Associazione Club Alcologici Territoriali di Lucca, promotore Associazione Lucchese Diabetici, Croce Verde di Lucca, partner Arcat- Associazione Regionale dei Club Alcologici Territoriali della Toscana Odv, Asc Comitato Provinciale Firenze, Associazione Luccasenzabarriere, Azienda USL Toscana Nord Ovest, Cart Centro Alcologico Regionale Toscano – Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Comune di Lucca, Confraternita di Misericordia di Capannori, Donatori di sangue di Brancoli, Fondazione Pieroni Prezioso del Piaggione, Fratres Consiglio provinciale di Lucca, Gruppo Sportivo Dilettantistico Circolo Piaggione, Imball Center Srl. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– S.P.A.C.E – Sperimentare Percorsi x Apprendere, Condividere e fare Esperienza dell’Altro oltre i propri orizzonti, capofila Associazione Amani Nyayo, promotore Associazione Alchemia, partner Arcidiocesi di Lucca – Centro Missionario, Associazione Lucca Tuareg, Comune di Lucca, Istituto superiore Liceo scientifico A. Vallisneri. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Daccapo in festa, capofila Associazione Ascolta la mia voce, promotore Percorso in Fattoria, partner Nanina Società Cooperativa sociale. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Senzabarriereapp, capofila Associazione Luccasenzabarriere, promotore Anffas Onlus di Lucca, Sentieri di felicità Odv, partner Acat – Associazione Club Alcologici Territoriali di Lucca, Comune di Lucca, Istituto superiore professionale Sandro Pertini, Michelotti Orthopedic Solutions srl. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Coworking associativo: fra economia civile/circolare/servizi TS e sede del Mercatino Libri/Lillero Vero mercato del baratto, capofila Comitato Studenti per i diritti allo studio 2008, promotore Lillero Aps, partner Comune di Lucca. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Ripartire tutti insieme, capofila Amici dell’Oratorio Don Carlo Serafini di San Vito Odv, promotore Fasm-Famiglie associate per la salute mentale, partner Parrocchia di San Vito. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– I volontari: il nostro presente, il nostro futuro!!!, capofila Pubblica Assistenza e Salvamento Croce Verde Lido di Camaiore Onlus, promotore Pubblica Assistenza di Stazzema, partner Avis Comunale di Camaiore, Azienda USL Toscana Nord Ovest. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Spazio ai giovani! Uno spazio per i giovani, capofila Ente diocesano per le Opere di culto e religione, promotore Misericordia Camaiore e Lido Odv, partner Arcidiocesi di Lucca – Ufficio Caritas, Caritas diocesana Arcidiocesi di Lucca, Parrocchia di San Giovanni Bosco – Viareggio, Parrocchia di San Paolino-Viareggio. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Ago-Lab, spazio libero, capofila Lucca Creative Hub Aps, promotore Associazione Giardini del futuro, Comitato Provinciale Aics Lucca, S.O.F.A. Shared Office for the Arts, partner Centro toscano di Counseling e dinamiche relazionali Di.Re. Soc. Cooperativa sociale Onlus, Cngei Sezione Scout Mediavalle Piana Lucchese Remo Molinari APS, Comune di Lucca. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Radio Sankara Young, capofila Arci LuccaVersilia, promotore Impegnarci Aps. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Good Green Goals, capofila Itaca Associazione di volontariato, promotore Legambiente Capannori e Piana di Lucca Aps. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Giovani costruttori di Futuro: itinerari artistici su diritti umani, inclusione, cittadinanza glocale e digitale, capofila Fita – Federazione italiana Teatro Amatori provinciale Lucca, promotore Associazione Scuolina Raggi Di Sole, partner Amnesty International Italia, Comitato Italiano per l’Unicef onlus, Comune di Lucca, Istituto Comprensivo Lucca 7, Parrocchia di San Jacopo Apostolo in San Macario in Piano. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Io + tu + Noi: quando la somma è più del totale, capofila Experia, promotore Empatheatre. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– DO, RE, MI… FAI STARE BENE!, capofila Associazione culturale Cre.A., promotore Associazione Wom, partner Istituto Superiore Liceo artistico musicale A. Passaglia. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Giovani Protagonisti… per un futuro di speranza, capofila Donatori di sangue di Quiesa, promotore Associazione Ancora in Viaggio Diabetes no limits e povertà no limits, Confraternita di Misericordia di Quiesa. Il progetto ha avuto un finanziamento di 5mila euro.

– Scuola di “LIVE” II edizione: come diventare un giocatore di ruolo dal vivo. Capofila Frd-Fantasy Real Dreams Aps, promotore Associazione Onda espressiva, partner Comune di Lucca, Federludo Aps- Federazione Italiana di Associazioni Ludiche. Il progetto ha avuto un finanziamento di 2.880 euro.

Share