“70 anni di voto alle donne fra diritto e memoria”: un incontro per l’ anniversario della prima volta del voto alle donne

 LOC CPO

La prima volta fu solo 70 anni fa. Le donne lucchesi poterono votare per la prima volta il 7 aprile del 1946 per le elezioni comunali e poi furono chiamate ancora alle urne, insieme alle altre italiane,   il 2 giugno 1946, in occasione del referendum per la scelta tra monarchia e repubblica.

 

In occasione di questo storico anniversario la Commissione Pari Opportunità del Comune di Lucca, il Comune di Lucca in collaborazione con il Tavolo Donne e con gli Ordini degli Avvocati e dei Commercialisti (per i cui partecipanti sono previsti crediti formativi)i, organizza l’incontro sul tema “70 anni di voto alle donne fra diritto e memoria” che si terrà lunedì 13 alle ore 17.30 presso l’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza S. Martino.

 

Dopo i saluti istituzionali dell’Assessora alle politiche di genere e Vicesindaco, Ilaria Vietina, introdurrà l’argomento la Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Lucca, Daniela Grossi. Seguiranno gli interventi di due docenti universitari di chiara fama: il prof. Andrea Pertici, docente di Diritto Costituzionale presso l’Università di Pisa che tratterà l’argomento “Il voto: un diritto per tutti i cittadini, uomini e donne” e la Prof.ssa Tiziana Noce, docente di Storia Contemporanea presso l’Università della Calabria che parlerà di “70 anni di cittadinanza politica femminile: un bilancio”.  Si tratta di un incontro aperto a  tutta la cittadinanza in cui verranno approfonditi i numerosi aspetti che riguardano la necessaria diffusione della cultura della democrazia paritaria.

Share