Super good news: Abbiamo ottenuto un finanziamento di 2 milioni di euro per ricostruire l’asilo nido di Lammari!
Affidamento lavori previsto entro il 30 marzo 2023.
Sì, ci contavo. Ci abbiamo lavorato come matti, e oggi posso dirvi che l’abbiamo portato a casa!
Abbiamo ottenuto un finanziamento ministeriale per la ricostruzione dell’asilo nido di Lammari, una ferita che andava sanata e che questo finanziamento ci permette di farlo.
Ovviamente resta ancora in corso il procedimento giudiziario con cui, una volta concluso, i responsabili dei difetto tecnici di progettazione e lavorazione che hanno portato all’inagibilità dell’immobile risarciranno la nostra comunità del danno subito.
Nel frattempo, però, per essere certi di non far passare anni e anni fra la chiusura e la sua ricostruzione, abbiamo cercato altre fonti di finanziamento esterne a quelle del Comune per realizzarlo, e oggi abbiamo ricevuto la conferma ufficiale dal Ministero che ci siamo riusciti!
Per me è un impegno che sentivo grande verso i cittadini, e che sono soddisfatto di poter onorare.
In più, si tratta di costruire un nuovo asilo nido pubblico, che garantirà altri 60 posti per i nostri bambini e bambine.
Siamo una delle amministrazioni comunali che più sta investendo in asili nido, indispensabili oggi per supportare le famiglie, e nella scuola.
Questo perché crediamo profondamente che investire in asili e scuola sia investire sul futuro dei nostri figli e sia un modo per aiutare il più possibile i genitori.
Adesso quindi al lavoro, che il bando di finanziamento fissa al 30 marzo 2023 l’aggiudicazione dei lavori💪

PS. Ringrazio gli uffici comunali per il gran lavoro fatto e per quello che c’è da fare: restituire a Lammari e alla comunità l’asilo è un nostro dovere.

Share