L’Occhio di Lucca 201839947191_2011605882280597_6507683929493864448_n

 

Rievocazione storica dell’antico sistema di comunicazione ottica usato per l’allertamento delle Milizie Lucchesi

Con la collaborazione di: Associazione il Castello di Nozzano, Associazione Monte Catino,
Associazione Nazionale Alpini (Sez. di PI-LU-LI), Club Alpino Italiano (Sez. di LU),
Società Semplice delle Macchie di Cune, Comitato Paesano di Aquilea, Compagnia delle Bande Nere,
Compagnia della Spada e della Veglia, Gruppo Castelnuovo Rinascimentale,
Fondazione Antica Zecca di Lucca, Vicaria della Val di Lima.

Il Programma di sabato 8 Settembre

Ore 17.00 – Animazione in abito storico alla Piattaforma di S. Frediano, con attività didattica inerente alla difesa delle mura rinascimentali e al complesso sistema organizzativo che la rendeva possibile.

Ore 18.30 – Inizio con l’accensione del fumogeno sulla torre del Castello di Nozzano.

Ore 18.50 – Accensione del fumogeno sulla Torre delle Ore nelle veci della Torre del Palazzo.

Ore 18.55 – Accensione del fumogeno sulla postazione di Porcari.

Ore 19.00 – Accensione del fumogeno sulla postazione di Monte San Quirico.

Ore 19.05 – Accensione del fumogeno sulla postazione di San Bartolomeo.

Ore 19.10 – Accensione del fumogeno sulla postazione di Monte Catino.

Ore 19.15 – Accensione del fumogeno sulla postazione del Monte Castellaccio d’ Aquilea.

Ore 19.20 – Accensione del fumogeno sulla postazione della Croce di Brancoli.

Ore 19.25 – Accensione del fumogeno sulla Torre del Bargiglio.

Ore 19.30 – Sparo di due colpi di artiglieria dalla Piattaforma di S. Frediano.

Ore 19.35 – Emissione di due segnalazioni acustiche dalla postazione della Croce di Brancoli.

Ore 19.40 – Emissione di due segnalazioni acustiche dalla Torre del Bargiglio.

Ore 19.45 – Cerimonia passaggio consegne tra Milizia della Montagna e Corpo Degli Alpini.

Share