L’Oasi Wwf “Bosco del Bottaccio” di Castelvecchio di Compito, uno degli angoli più incontaminati del territorio domenica 10 febbraio riapre le porte al pubblico.

Dopo la pausa estiva e invernale e alcuni lavori di manutenzione, l’amministrazione Menesini assieme all’associazione Wwf Alta Toscana Onlus, tutte le domeniche fino al 26 maggio organizzano visite guidate per cittadini e appassionati..

L’ingresso è gratuito per i residenti a Capannori, soci Wwf e bambini sotto i 12 anni di età. Tutti gli altri pagano 3 euro. Si può accedere solo con la prenotazione obbligatoria da inviare entro le ore 16 del sabato precedente la visita a boscobottaccio@wwf.it.

Apertura Bosco del Bottaccio: calendario delle visite guidate

Share