Nel periodo natalizio le aziende di tutto il mondo si sbizzarriscono conspot strappalacrime che inevitabilmente fanno il giro del web. Dopo il caso della pubblicità dell’uomo sulla luna dei grandi magazzini inglesi “John Lewis”, del nonno abbandonato per la catena di supermercati tedesca “Edeka” e del divertente video di auguri di “Pornhub”, non poteva essere da meno la “Mattel“, una delle più grandi case produttrici di giocattoli al mondo.

Share