Lifesize®, azienda impegnata su scala globale nell’innovazione di soluzioni di collaborazione video per la produttività delle riunioni all’interno delle organizzazioni, annuncia nuove funzionalità per i prodotti basati su cloud. Attraverso la piattaforma di videoconferenza basata su cloud Lifesize, i clienti hanno quindi accesso a una scelta più ampia, a nuove possibilità di configurazione personalizzata e di controllo.

“Continuiamo a migliorare il nostro servizio cloud in risposta alle richieste dei clienti e al riscontro degli utenti, via via che le esigenze aziendali di videoconferenza evolvono”, ha affermato Michael Helmbrecht, chief operating officer di Lifesize. “Abbiamo progettato, costruito e aggiornato la piattaforma Lifesize per offrire ai clienti un’esperienza dedicata e specifica per le loro necessità su dispositivi mobili, Web e desktop: questi miglioramenti consentono alle organizzazioni di collaborare attraverso i video ovunque e nel modo in cui preferiscono”.

Mobile, Web e Desktop

I recenti miglioramenti apportati all’app per dispositivi mobili Lifesize includono la condivisione dello schermo da dispositivi mobili, consentendo ai team di lavoro dislocati in diverse sedi di condividere e collaborare in modo efficace ai contenuti durante le riunioni ovunque si trovino, nonché l’opzione per passare all’app mobile Lifesize in ‘dark mode’.

Un componente aggiuntivo Lifesize per pianificare le videoconferenze e inviare inviti a riunioni direttamente tramite Microsoft Outlook, è ora disponibile su Microsoft Store, sia per web che per desktop. Inoltre, gli utenti possono collegare rapidamente i propri calendari G Suite o Office 365 per visualizzare le prossime videoconferenze all’interno delle app Web e desktop di Lifesize, ricevere una notifica quando sta per iniziare una riunione e partecipare con un semplice clic.

Per facilitare ulteriormente la partecipazione “con un clic” alle riunioni su dispositivi Mac o PC, i launcher delle app desktop per Chrome, Firefox e Safari sono stati aggiornati insieme ai launcher esistenti per Internet Explorer e Microsoft Edge. Quando un utente accede a un collegamento di chiamata Lifesize tramite uno di questi browser, il programma di avvio rileva automaticamente che l’applicazione desktop Lifesize è installata e la apre per avviare immediatamente la riunione.

Funzionalità di controllo

Con le nuove modalità di controllo configurabili nella Console di amministrazione Lifesize recentemente riprogettata, gli amministratori degli account possono personalizzare i loro inviti alle riunioni Lifesize per ottimizzare le modalità di collaborazione della propria organizzazione, semplificando il processo di pianificazione e partecipazione per utenti e ospiti. Gli amministratori di Lifesize possono scegliere di semplificare gli inviti alle riunioni fornendo un singolo link per partecipare o configurare gli inviti includendo un link di partecipazione tramite Skype for Business, rimuovendo testo o collegamenti predefiniti non critici, evidenziando fino a quattro numeri PSTN (se la conferenza audio è stata aggiunto al loro account) e molto altro.

Gli amministratori ora possono anche rendere private le riunioni e rendere invisibili sistemi di videoconferenza o utenti dalla directory interna o da gruppi definiti di utenti, preservando la privacy e mantenendo efficiente la comunicazione.

Le ultime funzionalità di Lifesize per dispositivi mobili, Web e desktop e i miglioramenti delle app rendono la comunicazione e la collaborazione video di livello aziendale più produttive e più facili da utilizzare grazie a:

  • Estensione della possibilità di condividere contenuti. Per semplificare le riunioni di gruppo con un massimo di 300 partecipanti attivi e condividere contenuti o schermate con i partecipanti da qualsiasi dispositivo mobile tramite app Lifesize.
  • Definizione della modalità più semplici per avviare e partecipare alle videochiamate. Con i browser più diffusi, con un dispositivo mobile o desktop, con Microsoft Outlook o integrazioni del calendario con G Suite e Office 365, creare e partecipare alle videoconferenze Lifesize con un solo clic è ora estremamente facile.
  • Maggiore configurabilità e controllo per gli amministratori. Inviti alle riunioni video di Lifesize ottimizzati per i singoli utenti grazie a un singolo link attraverso cui partecipare, a un collegamento tramite Skype for Business, ai numeri di telefono di chiamata PSTN da più paesi, il tutto attraverso i toggle di base nella console di amministrazione. Gli amministratori possono ora inoltre rendere private le riunioni, rendere invisibili sistemi di videoconferenza o utenti dalla directory interna o da gruppi definiti di utenti, preservando la privacy e garantendo l’efficienza delle comunicazioni.

Per ulteriori informazioni sulle funzionalità appena rilasciate, è possibile visitare il sito https://www.lifesize.com/en/video-conferencing-blog/feature-update-roundup.

Lifesize combina i migliori servizi di videoconferenza basati su cloud con dispositivi integrati per le sale riunioni, definendo un nuovo standard per la comunicazione in ambito business e la produttività su scala globale. Riconosciuta “fornitore dell’anno di sistemi di videoconferenza cloud” nel 2018 da Frost & Sullivan, Lifesize è impegnata a garantire la soddisfazione dei propri clienti: nella propria sede di Austin, in Texas, l’azienda ha progettato e prodotto la prima soluzione a livello mondiale di videoconferenza 4K e l’architettura di servizi 4K. Per scoprire perché organizzazioni come Yelp, Netflix, Università di Yale, Salvation Army e NASA si affidano a Lifesize è possibile visitare lifesize.com/it o seguire @Lifesize su Twitter.

Lifesize e il logo Lifesize sono marchi di Lifesize, Inc. Tutti gli altri marchi citati sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

Share