Liceo Scientifico Vallisneri, l’edificio in un nuovo sito evita prefabbricati e sedi temporanee

Good news per il Liceo Vallisneri di Lucca: abbiamo trovato una soluzione per la realizzazione del nuovo edificio che evita agli studenti e agli insegnanti di trascorrere due anni nei prefabbricati.
Oggi, in una riunione a palazzo Ducale, ne abbiamo parlato con la preside, così adesso possiamo entrare nel vivo dell’iter tecnico.
Il cantiere – per il quale abbiamo ottenuto un finanziamento di 8 milioni di euro dai mutui Bei – potrà quindi aprire entro la fine dell’anno.
Per evitare i prefabbricati a circa 1000 ragazzi, abbiamo deciso di procedere prima alla realizzazione del nuovo edificio della scuola – che sarà collocato nell’area dell’ex campo di softball da tempo inutilizzato, una parte del parcheggio e l’area della stecca dei vecchi spogliatoi per gli impianti sportivi all’aperto – e soltanto dopo procedere con la demolizione dell’attuale padiglione, al cui posto potremo ridare ulterioriore spazio all’aperto alla scuola.
Sul tetto della nuova scuola installeremo circa 220 mq di pannelli fotovoltaici per una potenza di picco di 40,92 kW.

 

 

Share