L’ex Maresciallo Pasquale GIORDANO, già vice Comandante della Stazione Carabinieri di Borgo Giannotti, dove era stato destinato nel mese di Agosto 2016, è stato promosso Sottotenente del Ruolo Normale dell’Arma dei Carabinieri, al termine di un difficile e selettivo concorso interno da poco conclusosi.

 

L’Ufficiale, 30enne, sposato, è stato chiamato a operare negli ultimi anni in uno dei reparti più impegnati nel panorama urbano, competente su alcune delle frazioni più importanti della città (tra cui San Marco e San Vito) nelle quali dimorano oltre 25.000 cittadini residenti; ruolo che nonostante la giovane età e la minore esperienza iniziale, ha saputo ricoprire con estrema professionalità, guadagnandosi in fretta la stima e la fiducia di superiori e collaboratori, oltre che della comunità di riferimento, la cui sicurezza gli era stata affidata.

 

Il neo Ufficiale, già in possesso di una laurea in Scienze della Sicurezza e di una specialistica in Giurisprudenza, ha ora innanzi a se un intenso periodo di aggiornamento e qualificazione professionale presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, che si protrarrà per 2 anni, prima di ritornare nuovamente ad operare sul campo nell’incarico di ancor più delicatezza e responsabilità che al termine della fase addestrativa gli verrà affidato.

Share