L’essicazione del granturco sull’aia.

Ogni giornata di sole, in autunno, era preziosa per seccare bene il granturco, che veniva steso su teli sull’aia e rigirato con pale e rastrelli. L’essiccazione al sole era il modo tradizionale e naturale per conservare al meglio e a lungo questo cereale, che è stato per molto tempo un alimento fondamentale per molte famiglie del nostro Paese.

 

 

 

 

 

 

 

Share