LEGALLY BLONDE”, TORNA IN SCENA LA SOLIDARIETÀ AD ALTOPASCIO


Sul palco “Quelli del progettino”: il ricavato servirà per acquistare defibrillatori

legally blonde

 

ALTOPASCIO, 4 ottobre 2017 – Una ragazza bionda, la forza dell’amicizia e, soprattutto, la fiducia nelle proprie possibilità: sono questi i temi di “Legally Blonde”, lo spettacolo di beneficenza che la Compagnia “Quelli del progettino”, nata all’Oratorio di Sant’Anna di Lucca, porterà in scena sabato 7 ottobre, alle 21, al Teatro “Giacomo Puccini” di Altopascio.  Lo spettacolo, tratto dall’omonimo musical, che, a sua volta, ha portato a teatro il film “La rivincita delle bionde” con Reese Witherspoon, è stato organizzato dal Rotary Club Montecarlo e Piana di Lucca e dal Comune di Altopascio.

Una serata di divertimento, balli e musica con un intento nobile: il ricavato dello spettacolo, infatti, sarà utilizzato per acquistare defibrillatori da installare negli spazi pubblici del territorio di Altopascio.

Prosegue, quindi, il rapporto tra amministrazione comunale e Rotary Club rivolto alla beneficenza, che si è concretizzato, recentemente, nell’inaugurazione a Marginone del parco giochi per tutti, bimbi disabili inclusi, dedicato a Francesca Pieretti: il ricavato della serata dello scorso anno, infatti, che vide la compagnia “Le formiche” esibirsi a Teatro con “Una Notte da Jellicle”, è servita per acquistare il girello utilizzabile da chiunque, anche dai bambini in sedia a rotelle.

“Legally Blonde” racconta la storia di Elle Woods, bionda studentessa della facoltà di Legge di Harvard che affronta con coraggio, determinazione e un pizzico di ingenuità il difficile mondo universitario. Sfruttando le sue competenze in materia di acconciature e tecniche di seduzione, Elle risolverà il suo primo caso, assicurandosi una brillante carriera da avvocato.

Alla serata sarà presente l’Associazione Mirco Ungaretti Onlus che nasce con lo scopo di dotare ogni scuola della provincia di Lucca di un defibrillatore e di insegnare a sei insegnanti ad utilizzare lo strumento in caso di bisogno.

 

I biglietti sono acquistabili la sera stessa direttamente al Teatro “G. Puccini” di Altopascio: 15 euro adulti; 10 euro ragazzi.

La serata è stata organizzata con la collaborazione di: Ecospurghi, Studio Regoli, Tambellini & C., Tarabori agricoltura e giardinaggio, Torello abbigliamento, Marchese pneumatici, Bacar forniture industriali, Gioielleria Reggiani, La casa della lana.

 

Share