Lega, FI e FdI chiedono di destinare l’avanzo di bilancio alla sanità

“Chiederemo tramite un atto che gli oltre due milioni di euro a disposizione, siano impiegati per sostenere ospedali ed ogni tipo di struttura socio-assistenziale presente in Toscana”

FIRENZE. “Riteniamo sia doveroso ed importante – affermano Elisa Montemagni, Maurizio Marchetti e Paolo Marcheschi, rispettivamente Capigruppo di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia in Consiglio regionale – che l’avanzo di bilancio derivante dal rendiconto 2019 dello stesso Consiglio, venga interamente destinato alle varie strutture sanitarie toscane, impegnate nella strenua lotta al Coronavirus.”

“Mai come in questo delicato momento – prosegue la nota degli esponenti del Centrodestra – le Istituzioni sono, infatti, chiamate a fare il massimo per dare tutti gli idonei strumenti al personale medico ed infermieristico, affinchè possano contrastare adeguatamente il Covid-19.” “Chiederemo dunque, tramite un atto -precisano i Consiglieri-che gli oltre due milioni di euro a disposizione, siano impiegati per sostenere ospedali ed ogni tipo di struttura socio-assistenziale presente in Toscana.” “Anche il Consiglio regionale-concludono Elisa Montemagni, Maurizio Marchetti e Paolo Marcheschi-deve pienamente farsi carico delle sue responsabilità e siamo certi che la nostra iniziativa verrà tempestivamente accolta favorevolmente anche da tutte le altre forze politiche.” Elisa Montemagni-Lega Maurizio Marchetti-Forza Italia Paolo-Marcheschi-Fratelli d’Italia.

Share