LE TRIGLIE IN BIANCO

questa ricetta è semplicissima ed è pronta in cinque minuti oltre ad essere buonissima e adatta anche per una serata con gli amici.
Innanzitutto acquistate delle triglie freschissime, possibilmente di scoglio, potete poi fare la ricetta in forno o al cartoccio, le sventrate o le fate pulire dal pescivendolo.
Preparate un generoso trito di aglio e prezzemolo, sale e pepe o peperoncino, ne metterete un pò sotto le branchie e nel ventre, metterete poi le triglie in un giro d’olio nella teglia o nel cartoccio, irroratele con succo di limone, cospargetele ancora col trito rimasto, cuocete coperto senza girare le triglie perché si romperebbero, pochi attimi di cottura, direi tre quattro minuti e siete pronte.
Raccogliete le triglie con una paletta che sono delicatissime e mettetele nel piatto di portata, vino bianco, Vermentino di Luni o di Maremma, meno alcoolico di quello sardo.
fonte ezio lucchesi

Share