le tavole del Piano operativo in mostra nel foyer del Teatro del Giglio

L’esposizione sarà inaugurata con un seminario rivolto ai professionisti

Il nuovo Piano operativo di Lucca si mette in mostra. Per facilitare i cittadini nella consultazione delle tavole, l’amministrazione comunale ha organizzato un’esposizione nel foyer del Teatro del Giglio che sarà inaugurata venerdì prossimo 12 novembre. Lo stesso giorno, dalle ore 15 si terrà un seminario negli spazi rinnovati del teatro: un pomeriggio di approfondimento, in collaborazione con la Regione Toscana, e dedicato ai professionisti che più direttamente si confronteranno con il Piano.

Spiega l’assessore all’urbanistica, Serena Mammini: “Sarà un seminario che darà voce alle persone che con la loro competenza e dedizione hanno dato forma a questa nuova stagione della pianificazione comunale. È importante comunicare da subito, con efficacia e concretezza, lo spirito delle nuove norme che andranno a sostituire il vecchio regolamento urbanistico: riuso, connessioni, accessibilità, rispetto dell’ambiente e una progressiva affermazione della città pubblica. Ringrazio l’assessore regionale Stefano Baccelli, l’architetto Alessandro Marioni del settore Pianificazione del territorio della Regione Toscana, i miei uffici e tutti i collaboratori alla redazione del Piano”.

La mostra, con gli elaborati più rappresentativi del Piano adottato, sarà aperta al pubblico fino al 4 dicembre, tutti i giorni dalle 11 alle 18. Inoltre, il martedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 11 alle 13 sarà garantita la presenza di un tecnico dell’ufficio di piano che ha lavorato alla redazione del nuovo strumento urbanistico, per rispondere alle possibili domande dei visitatori e semplificare, quando possibile, la presentazione delle osservazioni.

È stata pensata un’esperienza ordinata dei materiali esposti, suddivisi in tre ambienti diversi. Un’area del foyer sarà dedicata ad alcune tavole del quadro conoscitivo, un’altra a quelle del quadro geologico mentre la parte centrale sarà riservata alla proposta di ciò che la città potrà diventare: il quadro progettuale.

Una partizione che corrisponde alla struttura stessa del Piano, alla quale si aggiunge il quadro valutativo. Gli elaborati, nella loro completezza, possono essere consultati sul sito internet del Comune di Lucca (http://www.comune.lucca.it/adozione_Piano_Operativo).

Nei prossimi giorni l’avviso di adozione del Piano operativo sarà pubblicato sul Burt (Bollettino ufficiale della Regione Toscana) e nei 60 giorni successivi a quella data cittadini, professionisti, aziende e associazioni potranno protocollare al Comune di Lucca puntuali osservazioni per migliorare il Piano adottato e perfezionarlo ulteriormente prima della definitiva approvazione.

Share