Le Stazioni di Querceta, Lucca e Carrara e Lunigiana questa mattina sono intervenute su tre zone diverse sulle Alpi Apuane.
Monte Corchia, Monte Tambura e gruppo del Monte Sagro.
❗️❗️importante: le condizioni di Apuane e crinale appenninico (dopo le abbondanti nevicate, le escursioni termiche verificatesi successivamente e il ghiaccio attualmente presente) sono molto pericolose. Assolutamente sconsigliato l’avvicinamento ad escursionisti muniti di attrezzatura di base e con preparazione media.
Le condizioni sono riservate ad esperti, con attrezzatura invernale e soprattutto con conoscenza dei percorsi da effettuare.
I sentieri in quota sono coperti dalla neve ed è molto difficile orientarsi.
Per intenderci non è pensabile avvicinarsi adesso alla montagna con ramponcini, ciaspole e senza una preparazione tecnica e fisica propri di un esperto frequentatore della montagna invernale.

Share