Le scorte dell’autunno… come le formiche i nostri nonni  si mettevano i cibi in granaio per il lungo inverno22528349_10155076345581814_5821132365446254853_n

Mele, cachi e nespole erano frutti a lunga conservazione…gli ultimi due, poi, maturavano un po’ alla volta dopo colti, grazie alla tecnica dell’ammezzimento.e assicuravano un approvvigionamento per diverse settimane.

oggi non ci sono queste problematiche esistono i supermercati……. ma cosa mangiamo……….secondo noi ogni frutto deve essere consumato  nel suo tempo di maturazione..22519202_10155076345751814_6146443796419447355_n

Share