In campagna le viti sono in pieno rigoglio, e secondo un’antica usanza in molte vigne possiamo ancora osservare le rose “sentinella”.

Le rose, piantate all’inizio dei filari, nelle vigne, vengono definite “piante spia” perché manifestano prima della vite l’attacco di parassiti, malattie e addirittura carenze di minerali.

Share