le ricette di Natale e per le feste  CALAMARI RIPIENI

fate un trito con una cipollina, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un cucchiaino di capperi dissalati, 8 filetti di acciuga, tre quarti del trito mettetelo in un recipiente per fare il ripieno, il restante trito conservatelo da parte.
Pulite otto calamari per quattro persone, per un totale di un kg, tritate i tentacoli e le alette metteteli assieme al trito del ripienoaggiungete un cucchiaio di olio evo, 120 gr di pane grattugiato, pepe, un bicchierino di vino bianco buono, il sale mettetene un pizzico solamente, mescolate bene.

Riempite i calamari ma non fino all’orlo, ricordate che in cottura il pangrattato assorbe liquidi e gonfierà, chiudeteli con uno stuzzicadenti che toglierete dopo cotti, il trito che avete da parte rosolatelo in olio, mettete i calamari, dorateli bene , bagnate con vino e fate evaporare, cuocete per 20 minuti bagnando con brodo vegetale quando serve, servite ben caldo.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share