Minimo relativo sul Ligure con solito flusso umido sud occidentale che sta dando nubi su buona parte della regione e piogge che hanno interessato il medio alto settore costiero toscano e zone occidentali interne ad esso (cumulato massimo di circa 16mm su 1h e 33mm sulle 3h per Rosignano Solvay LI , 31mm su 3h per Cecina, 22mm Monterufoli PI, 16mm Riparbella PI … ).
Avremo una temporanea avvezione più mite (riferita a 850hpa di quota ) per l’avvicinamento di un asse di promontorio in attesa del transito di una saccatura che lambirà le Alpi domani (fig2 a 500hpa di quota per domani).
Dalla sera nuove piogge sul Nw Toscana in estensione , nel corso della notte, alla Toscana settentrionale con cumulati maggiori a ridosso dei rilievi .
Quota neve da questa sera dai 1500m circa in appennino (valori che dovrebbero essere maggiori sul lato emiliano della catena e comunque in lieve rialzo anche per il lato toscano nel corso della notte rispetto ai 1500m sopra riferiti).
Fine mese e inizio Febbraio che dovrebbero essere contraddistinti da una avvezione mite più corposa con valori sui 5°C approssimativi (od oltre) superiori rispetto alla media in riferimento a 1500m di quota.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share