LE POLPETTE DI PATATE O CROCCHETTE

un piatto povero ma utile per sfamare
Oggi non ci si pensa a farle, ma quando io ero ragazzo le patate erano giornalmente in tavola, polpette, fritte, lesse, mascè (purè), in umido, frittata, al forno e via discorrendo, ogni giorno patate che costavano poco e riempivano la pancia.
Le polpette o crocchette sono facili da fare e veloci, basta lessare le patate, passarle al passatutto o schiacciarle con la forchetta (nel frullatore no che viene uno schifo) aggiungete uova, peporino (timo), sale, pepe, un nonnulla di noce moscata e prezzemolo tritato.
Amalgamate bene, mettetene un pò nel palmo della mano e formate un salsicciotto che poi friggerete in olio abbondante dopo averle passate nel pangrattato.
Fatene tante perché vanno a ruba.
fonte ezio lucchesi

Share