Le parole di Langella in vista di Entella – Lucchese

Alla vigilia di Virtus Entella – Lucchese parla Mister Giovanni Langella.

“La prova di sabato ha dimostrato lo spessore tecnico e soprattutto umano di questo gruppo. La rabbia che abbiamo dentro ci unisce in questo grande obbiettivo: portare a termine la stagione e raggiungere una salvezza che avrebbe veramente del miracoloso.

La Virtus Entella è una squadra fortissima e attrezzata, costruita per fare un campionato di categoria superiore. Tuttavia, non dobbiamo certo temerli ed andremo a Chiavari per ottenere tre punti, come sempre. Abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque e non faremo sconti a nessuno. Abbiamo bisogno di un’altra vittoria e lotteremo con il coltello tra i denti per ottenerla.

I pochi giorni di riposo comporteranno forzatamente qualche cambio negli undici titolari. Mauri e Sorrentino rientrano dalla squalifica e potrebbero essere utilizzati fin dal primo minuto. Stiamo valutando diverse soluzioni tattiche per provare a mettere in seria difficoltà, come già abbiamo fatto nella partita del Porta Elisa, una delle corazzate del nostro campionato. Con il nostro grande cuore e l’appoggio dei nostri tifosi non dobbiamo avere paura di nessuno”.

Share