“La prestazione di Cesena conferma ancora una volta il valore umano di questo gruppo: ragazzi splendidi che ogni giorno lavorano con entusiasmo per migliorare sia a livello individuale che di squadra. E’ un gruppo di amici che stanno bene insieme e lottano per questa maglia, rispettando la storia della Lucchese e dei suoi tifosi.
Questo campionato non concede cali di attenzione o distrazioni, è necessario mantenere la concentrazione alta in ogni frangente delle partite. Per questo anche la partita di Teramo dovrà essere caratterizzata da ritmo e intensità: parole chiave per il nostro modo di interpretare il gioco. Affrontiamo una squadra diversa rispetto alla partita di andata, che in questa sessione di mercato ha cambiato molti giocatori ed ha deciso di fare a meno del minutaggio, schierando spesso undici giocatori ‘over’. Sarà la prima di sette partite che dovremo affrontare nei prossimi trenta giorni ed abbiamo degli obiettivi ben precisi da raggiungere. I ragazzi sanno perfettamente cosa devono fare e quanto sia importante questa fase del campionato.
Bellich e Baldan sono squalificati, Fedato è infortunato e le condizioni di Papini sono da valutare, ma abbiamo uomini e soluzioni per sopperire alla loro assenza. I ragazzi sono sempre bravi a mettermi in difficoltà nelle scelte e so di poter contare su ognuno di loro. Chiunque sarà chiamato in causa darà sicuramente il massimo per questa maglia, per questi colori e per questo progetto”.
🔴⚫

Share