Le osservazioni dei tecnici della Libellula sul pirogassificatore KME

BARGA – Le osservazioni che La Libellula ha presentato nell’ambito di quanto previsto dal processo autorizzativo del progetto gassificatore di KME, sono state illustrate martedì sera nel corso di un’assemblea pubblica che il movimento ha organizzato presso l’aula magna dell’ISI di Barga.

– FONTENOITV

 

Sono state presentate, di fronte ad una platea in cui erano presenti anche tutti i candidati alla carica di sindaco per il comune di Barga, dagli stessi esperti che avevano redatto gli studi per conto della Libellula. Il geologo Roberto Balatri ha illustrato  gli aspetti problematici dal punto di vista idrogeologico. Il fisico Mario D’Acurto ha evidenziato invece la superficialità della documentazione presentata dall’azienda.

 

 

Per l’avvocato Giacomo Muraca deve essere poi valutato che cosa realmente si intenda per pirogassificatore. Tra gli interventi della Libellula quelli di Paolo Fusco e di Francesco Bertoncini con le valutazioni del movimento stesso in merito anche alle osservazioni. In particolare  secondo La Libellula c’è la conferma che le analisi e le documentazioni dell’azienda siano assolutamente superficiali come dimostrano le richieste di integrazioni al progetto ed alla documentazione che la regione ha richiesto all’azienda.

 

 

Tra gli interventi finali anche quello del sindaco di Barga Marco Bonini che ha ricordato che grazie al lavoro di tutti, dalla Libellula al Comune di Barga stesso, forse per la prima volta la strada del progetto gassificatore comincia ad essere in salita

Share