Un Pomerania di nome Diffy ha perso entrambe le orecchie dopo che il suo proprietario ha deciso di tingerle di un rosso acceso. Diffy era stato portato a fare una toelettatura del cane, nella Tailandia orientale, all’inizio di questa settimana, dove il suo proprietario ha chiesto che il colore fosse messo sulle orecchie e sulla coda del suo cane. Il colore è stato lasciato sulla soffice pelliccia bionda di Diffy per 40 minuti durante il processo di tintura le orecchie sono rimaste  “cadenti permanentemente” invece di alzarsi in su come prima.

Il toelettatore avrebbe detto al proprietario del cane che le orecchie del suo animale si sarebbero ravvivate “dopo due o tre giorni”, ma la pelle di Diffy divenne rossa e sfilacciata quasi immediatamente. Si ritiene che Diffy abbia sofferto di una reazione allergica al forte colorante e che sia stato lasciato alle orecchie infiammate e pruriginose. Il suo proprietario, che non è stato nominato, ha pubblicato online chiedendo aiuto, ma ha dovuto affrontare una reazione rabbiosa dai suoi seguaci per essere “irresponsabile”.

Ha scritto: “Prima della tintura, le orecchie del mio cane erano alzate. Ma dopo che sono andato al negozio di animali e lo stilista del cane ha colorato il suo orecchio con un foglio di alluminio per 40 minuti senza calore, l’ho portato a casa e le sue orecchie si sono rivelate così. ” Erano piegati. Lo stilista ha detto che devo aspettare due o tre giorni e che le sue orecchie si riprenderanno. “Qualcuno l’ha mai provato prima?”

Nonostante abbia ricevuto consigli da altri proprietari di cani che hanno subito la stessa procedura, l’orecchio sinistro di Diffy è stato così gravemente colpito che ieri, è caduto.

Il proprietario del cane disse: “L’orecchio sinistro di Diffy ora sta cadendo a causa della tintura colorata. Perché dovresti sempre dormire con la porta della camera chiusa Il toelettatore ha messo troppa tinta su di lui. L’orecchio del mio cane era prurito, bruciato, diventato nero, incrinato, e alla fine cadde. “Non biasimo il negozio di toelettatura, ma mi biasimo per aver voluto tingersi le orecchie”.

Ha pubblicato una sua foto con l’orecchio staccato di Diffy che è stato poi condiviso dai veterinari del paese. Neeyada Sirisampandh, che gestisce il gruppo di soccorso per cani Mid Road Lover a Bangkok, ha dichiarato: “Facciamo una lezione ad altri proprietari di cani. È pericoloso tingere la pelliccia del tuo cucciolo.

‘L’orecchio di questo cane sembra soffrire di una reazione allergica e fu bruciato. Poi è caduto. Il suo orecchio è sparito per sempre.

“È tutta colpa del proprietario per aver provato a colorarli.”

La RSPCA avverte che mentre le coccole possono sembrare un piacere per i proprietari, può lasciare gli animali in difficoltà.

“I nostri animali domestici sono creature viventi e tingendoli invia un messaggio preoccupante che potrebbero essere visti come accessori di novità piuttosto che come animali intelligenti e sensibili”

Le persone possono pensare di curare i loro animali domestici morendo la loro pelliccia ma alcune delle vernici, tinture, inchiostri e colle usati possono essere tossici e dannosi per gli animali. “Anche se una tinta è commercializzata come” pet friendly “, consigliamo vivamente di non farlo.

“Questi coloranti possono essere pericolosi e l’esperienza di essere tinti può essere stressante per i nostri animali domestici che non capiscono cosa sta succedendo”.

 

Condividi questo articolo con i tuoi amici per far sapere a tutti che questo genere di cose sulle orecchie degli animali non si fanno. Grazie

Share