“Le melanzane gratinate ripiene di verdure.

Solo 170 calorie!
A tavola la noia è sempre dietro l’angolo. Probabilmente l’unica legge che vale per tutti e dappertutto, in cucina, è quella del cambiamento. Guai fossilizzarsi, bisogna sempre provare qualcosa di nuovo.
La ricetta che ti proponiamo qua sotto è appunto il tentativo di suggerire qualcosa di nuovo e inusuale, diverso dal solito e stuzzicante. Con queste melanzane gratinate ripiene potrete gustare una cena super leggera ma anche super gustosa. Siamo certi che prima che vi venga a noia passerà molto tempo.
Gli ingredienti
Ci serviranno:
due melanzane
170 gr di funghi tritati
100 gr di scamorza grattugiata
tre spicchi d’aglio grattugiati
tre pomodori tagliati a pezzi
un peperone rosso tagliato a dadini
un peperone verde tagliato a dadini

una cipolla tagliata a dadini

quanto basta di olio d’oliva
quanto basta di coriandolo tritato
quanto basta di paprika
quanto basta di pepe
quanto basta di sale
La preparazione
La prima cosa è lavare le melanzane, dividerle a metà, spolparle (e la polpa la si mette da parte), bagnarle con un filo d’olio e aggiustarle di sale.
Quindi si passano sul fondo di una teglia foderata con della carta forno e si mettono a cuocere per una trentina di minuti a 200 gradi.
Intanto che le melanzane vanno cuocendosi, si prende una padella antiaderente e ci si versa dell’olio, dopodiché ci si mette a soffriggere la cipolla. La si fa andare per cinque minuti, dopodiché si unisce la polpa delle melanzane, si fa andare per altri cinque minuti e poi si aggregano i peperoni, i funghi, i pomodori, il sale, il pepe, la paprica e l’aglio.
Fatto questo, bisogna mescolare con un cucchiaio di legno e poi si fa andare il tutto per un quarto d’ora, venti minuti, dopodiché si spolvera con del coriandolo e poi si spegne la fiamma.
Ora bisogna farcire le melanzane col ripieno che abbiamo preparato, dopodiché se ne spolvera la superficie con una dose abbondante di scamorza grattugiata.
Ora non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti.
Buon lavoro e buon appetito!
Tempo di preparazione: 15 minuti
Per la cottura: 1 ora e 10 minuti
In totale: 1 ora e 25 minuti
Porzioni: quattro
Calorie: 170 a porzione”

Share