LE FRITTELLE DI RISO10959478_726282554137660_7582599774524665462_n

ricetta tipica lucchese ma che si ritrova da molte parti in Toscana Riso 500 g Latte 1/4 l Acqua 1/4 l Uova 3
Rum 1 bicchierinoZucchero 110 g Lievito per i dolci 1 bustina Scorza di 1 limone e 1 arancia grattugiate q.b.
Sale 1pizzico Farina 2 cucchiai Vaniglia 1 stecca Zucchero a velo q.b. Olio per friggere 1 l
Lessate il riso nell’acqua e latte, con la stecca di vaniglia che avrete inciso per liberare i semi, per una ventina di minuti: deve rimanere morbido. Eliminate la stecca e lasciatelo raffreddare
Trasferitelo in una ciotola ed incorporate gli altri ingredienti, escluso lo zucchero a velo.
Fatelo riposare per circa un’ora, dopodiché friggete il composto a cucchiaiate nell’olio bollente. Si otterranno delle crocchette sferiche, che saranno cotte quando presenteranno un bel colore marrone.
Scolatele su carta assorbente, lasciatele intiepidire, quindi spolveratele con lo zucchero a velo e servite. RICETTA DI EZIO LUCCHESI

Share