Le Erbe

Il giuggiolo, una pianta antica:

Il giuggiolo, una pianta antica: Nella nostra campagna non mancava mai, si piantava a ridosso delle case, accostato spesso al muro dell’attrezzaia, in un angolo in pieno sole. Ancora adesso se ne possono vedere vecchi esemplari, con il loro tronco scuro e nodoso, che continuano a vivere sulla facciata di molte case abbandonate.

Share

abbiamo smesso di seminare, e molti fiori annuali sono venuti meno

e poi, abbiamo smesso di seminare, e molti fiori annuali sono venuti meno     …si è persa l’abitudine delle nostre nonne che facevano i cartoccetti con i semi raccolti dai fiori più belli, li conservavano e li seminavano, in primavera negli angoli dell’orto…ora i fiori li compriamo già cresciuti nei vasetti, ma molte specie non si trovano, oppure non rendono bene dopo il trapianto, e così tanti bei fiori,

Share

Una nascita pazzesca di piccoli faggi, come mai si era visto prima

Una nascita pazzesca di piccoli faggi, come mai si era visto prima ALTA GARFAGNANA – A memoria d’uomo non si ricorda una nascita così numerosa di piccole piantine di Faggio, sono a milioni, e hanno ricoperto completamente il manto ai piedi delle faggete.   Questa azione vegetativa è più evidente sotto l’alto fusto dove la vegetazione a cose normali sarebbe praticamente assente. Una crescita caratterizzata dal colore verde e che

Share

Le Piante che vengono da lontano:

Le Piante che vengono da lontano: Questo fiore così pomposo e stravagante è il fiore della Poinciana gilliesii o uccello del paradiso, una pianta ornamentale esotica coltivata nei giardini e in vaso per la sua splendida e prolungata fioritura, adatta anche per la coltivazione al mare per la sua tolleranza alla salsedine. La pianta ha normalmente carattere di cespuglio che nei parchi diventa un albero che può raggiungere anche i

Share

Iperico: tutte le proprietà, i benefici e le controindicazioni dell’erba di San Giovanni

Iperico: tutte le proprietà, i benefici e le controindicazioni dell’erba di San Giovanni https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/iperico-proprieta-benefici-controindicazioni-erba-sangiovanni/?fbclid=IwAR0GBgc_vg2ml19TX2FKlsxqjel4g5Jkl8CUZK_pkBTfQ0QGwCg1wU_fOlo Antidepressivo naturale e rimedio utile in diverse situazioni, l’iperico o erba di San Giovanni ha numerosi benefici ma anche controindicazioni da non sottovalutare Probabilmente vi sarà capitato di vedere in qualche prato in primavera-estate dei bellissimi fiori gialli che secondo antiche usanze vengono raccolti in particolare il 24 giugno, giorno dedicato a San Giovanni. Vuole la

Share

L’albero di magnolia apre le bianche mani”

L’albero di magnolia apre le bianche mani” (Wei-Li-Bo) Uno dei fiori più spettacolari che possiamo ammirare in parchi e giardini è quello della magnolia sempreverde (Magnolia grandiflora ), una pianta originaria del sud-est degli Stati Uniti. I fiori, di color bianco latte sono posti nella parte terminale dei rami, sono solitari e maturano nei mesi di giugno e luglio. Sono fiori cupoliformi, dai petali grossi e carnosi, dal profumo intenso

Share

Le ” Belle di un solo giorno: gli Hemerocallis “

Le ” Belle di un solo giorno: gli Hemerocallis “ I giardinieri sono alla continua ricerca di piante che richiedono poca manutenzione, nessun trattamento chimico e minime innaffiature: gli hemerocallis per questo sono perfetti. Sono piante rizomatose con foglie a nastro che spariscono d’inverno e ricacciano in primavera. Amano il pieno sole e, secondo la varietà, vanno dal giallo all’arancione scuro. Vengono chiamati ” Belle di un solo giorno “,

Share

I Melograni da frutto sono in fiore.

I Melograni da frutto sono in fiore.   Nei territori del sud, la fioritura comincia già ad inizio di primavera, ma i fiori che generano frutti sono solamente quelli di maggio e giugno, prima le temperature sono troppo basse. La forma dei fiori, molto vistosi e ornamentali è quella tipica di un calice, la colorazione è un rosso/ arancione acceso, solitamente i petali variano da 5 a 8, l’interno è

Share