LE CIPOLLINE IN AGRODOLCE

 


E’ un contorno buono e facile, ideale per accompagnare molti piatti: immergere in acqua 500 gr. di cipolline per un’oretta, poi sbucciarle e farle rosolare a fuoco moderato in un tegame con due cucchiai d’olio.


Salare e far cuocere 30-40 minuti mescolando ogni tanto e aggiungendo a più riprese un po’ d’acqua calda o brodo vegetale, perchè non attacchino.
Infine versare sulle cipolline un dito di bicchiere di aceto (se vi piace quello balsamico ne bastano due cucchiai) nel quale si sia sciolto un cucchiaio di zucchero o, a picere, un cucchiaio di miele .
Cuocere fino a che il sugo si sia addensato.

Share