Le buone erbe officinali: la Camomilla.

 

 

Tra maggio e giugno, la camomilla riempie i prati e gli incolti con una marea di margheritine dai capolini dorati.

 

 

 

 

 

 

 

 

La camomilla (Matricaria chamomilla) è una piantina erbacea che si dissemina spontaneamente nei prati.

 

 

Ama i luoghi caldi e il suo ciclo di vita dura solo un anno. Il momento ideale per andare per prati a caccia di fiori di camomilla è un pomeriggio sereno, quando la pianta si è ben asciugata dalla rugiada mattutina e ha preso il sole della giornata.

Riconoscerla è abbastanza semplice: i fiorellini bianchi, quando sono maturi devono avere i petali abbassati intorno al capolino giallo, e, se strofinati, devono profumare intensamente del tipico aroma che conosciamo.

LA CAMPAGNA APPENA IERI

Share