L’Azienda USL Toscana nord ovest: bene l’ampliamento della rete dei centri d’ascolto per alcol e gioco d’azzardo

Grazie a protocolli d’intesa con enti ed associazioni il SerD di Lucca promuove un sistema integrato di servizi risvolti alla popolazione

 Lucca, 17 luglio 2018 – Si allarga la rete dei centri d’ascolto per problematiche legate al consumo a rischio di alcol, alla dipendenza da gioco d’azzardo patologico e alla promozione di corretti stili di vita.

Dopo quelli presente all’interno della Casa della Salute di Marlia e nella Cittadella della Salute “Campo di Marte” a Lucca, il 7 luglio scorso è stato infatti inaugurato un analogo centro nella ex scuola elementare del Piaggione.

“Si sta promuovendo – evidenzia la responsabile del Ser.D. di Lucca dell’Azienda USL Toscana nord ovest Ellena Pioli – un sistema integrato di servizi, rivolti alla popolazione, a partire dall’ascolto alla presa in carico ed alla cura. Queste strutture sono nate dai protocolli d’intesa fra la nostra unità funzionale SerD di Lucca, la Zona Distretto di Lucca, il Comune di Lucca e l’associazione ARCAT, che ringraziamo per la collaborazione. Tali centri trovano fondamento nell’attività di riqualificazione dei territori a partire dai beni comuni e dalla coesione sociale”.

Share