Lavori in via Garibaldi, attenzione alla segnaletica

Sono entrati nel vivo questa mattina (mercoledì 7 settembre) i lavori effettuati dal gestore del servizio idrico Gaia Spa alla rete di acquedotto e fognatura su via Garibaldi, nel tratto compreso tra le vie Valdicastello e Capezzano Monte.

Dal giorno dell’emissione dei provvedimenti di viabilità da parte del Comando di polizia municipale a oggi, è stata ulteriormente potenziata la segnaletica verticale con l’indicazione dei percorsi alternativi, grazie all’installazione di grandi pannelli gialli in prossimità di tutte le intersezioni principali, sia della rete viaria comunale, sia di quella nei Comuni limitrofi; inoltre, fin dalle prime ore del mattino, pattuglie dei vigili urbani hanno presidiato i punti più critici per aiutare gli automobilisti nella scelta del tragitto più corretto, stante la presenza del cantiere.

“Si sono verificati rallentamenti e code soprattutto su via Santini – spiega l’assessore alla viabilità, Andrea Cosci – che, se da un lato erano da mettere in preventivo, dall’altro si possono almeno in parte alleggerire prestando maggiore attenzione alla segnaletica stradale. Chiedo a tutti gli utenti della strada uno sforzo in più, anche di pazienza: i lavori che sta effettuando Gaia, su richiesta dell’amministrazione, riguardano servizi essenziali che miglioreranno la qualità dell’abitare sul territorio ma anche la sicurezza del nostro ambiente”.

Si ricordano i provvedimenti di viabilità in vigore: fino alle 18 del 10 settembre, divieto di transito in via Valdicastello all’incrocio con via Garibaldi sulla sola corsia destinata alla svolta verso Viareggio.

Fino alle 18 del 18 novembre, salvo proroga, senso unico di marcia verso Pietrasanta in via Garibaldi, nel tratto compreso tra le vie Valdicastello e Capezzano Monte (escluse) e divieto di transito agli autocarri con massa complessiva a pieno carico superiore a 35 quintali e agli autobus, ad eccezione di quelli del servizio pubblico di linea, per i quali è concesso il senso unico alternato regolato da impianto semaforico dotato di comando azionabile a distanza dai conducenti.

In via del Castagno senso unico di marcia, direzione Camaiore, tra le vie Santini e Sarzanese; in via Nazario Sauro obbligo di svolta a destra (verso mare) per autocarri e autobus in uscita dal centro città; in via Tre Luci senso unico di marcia verso Viareggio nel tratto fra via Sauro e il civico 37, per la realizzazione di un bypass al traffico uscente dal centro storico da Porta a Lucca e, presso l’area di parcheggio lato nord del cimitero urbano, divieto di sosta negli ultimi due stalli (lato mare), nella fila lato Viareggio dei posti auto a lisca di pesce centrali e nell’ultimo sul quella adiacente lato Massa.

Share