SALUTE: L’ATTIVITÀ FISICA DI GENERE PER LA SALUTE DELLA DONNA, UN INCONTRO NEL CHIOSTRO PROMOSSO DA FIDAPA

Appuntamento sabato 26 ottobre alle ore 14.15

Pietrasanta_ A Pietrasanta il terzo convegno promosso da Fidapa Bpw (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari – Business and Professional Women International) sezione Versilia sull’attività fisica di genere per la salute della donna. Il convegno, in programma sabato 26 ottobre, alle ore 14,15 (ingresso libero) nella Sala dell’Annunziata del Chiostro di S. Agostino, nel centro storico di Pietrasanta, è patrocinato dal Comune di Pietrasanta ed organizzato in collaborazione con Centro di Coordinamento Regionale per la Salute e la Medicina di Genere Regione Toscana.

Il convegno tratta argomenti che interessano la salute della donna e illustra il contributo che da l’esercizio fisico impostato su basi scientifiche nella prevenzione e trattamento di alcune “malattie croniche non trasmissibili” dovute ad insufficiente attività fisica.

L’Attività Fisica di Genere è una nuova disciplina di grande interesse e molteplici applicazioni nell’ambito del movimento adattato alla salute della persona in età evolutiva, adulta e anziana nei due sessi. E’ una “rivoluzione culturale” – spiega la prof.ssa Elena Martinelli, responsabile scientifico del convegno – contro la banalizzazione del movimento e a favore della professione svolta dai laureati in scienze motorie.

Il convegno gode del patrocinio anche di Provincia di Lucca, USL Toscana Nord-Ovest, LM in Scienze e tecniche dello Sport e delle attività motorie preventive e adattate Università degli Studi di Firenze, Ordine dei Medici Lucca, Comitato Italiano Scienze Motorie, Società Medico Chirurgica Lucchese, Fondazione FIRMO, Fondazione ARPA, Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di Genere ONDA.

Share