L’Atalanta supera il Brescia e vince il 10° Memorial Federico Pisani

IMG_5103

Il trofeo Memorial Federico Pisani “torna” a casa, nelle mani dell’Atalanta. Dopo le ultime due

edizioni vinte da Milan e Brescia, i bergamaschi tornano al successo superando nella finale della

decima edizione i cugini del Brescia. Una vittoria arrivata con qualche sofferenza per gli orobici, sia

nei quarti di finale, vinti ai rigori contro un grande Atletico Lucca, sia nella stessa finale nella quale

gli avversari avrebbero meritato di più. E’ stato comunque un torneo senza grosse sorprese, con

tutte le società di A e B arrivate alla giornata finale.

La fase preliminare aveva premiato l’Atletico Lucca (che aveva eliminato Luccasette e Margine

Coperta, oltre a GhivizzanoBorgo): la formazione di mister Betti si confermava osso duro nei

quarti, impegnando seriamente l’Atalanta, bloccata sull’1-1. Solo i calci di rigore premiavano i

nerazzurri 5-4. Senza problemi il Brescia contro il Pontedera e il Vicenza contro la Lucchese.

Ottima prova del Castelnuovo che teneva testa alla Sampdoria per quasi 2/3 della partita, grazie

anche ad alcune belle parate di Bechelli, per poi cedere nel finale 3-0. Nelle due semifinali meritati

successi per Atalanta contro Sampdoria 2-0 e Brescia contro Vicenza 2-0. Nella finalissima derby

che ha onorato la posta in palio. Atalanta in vantaggio grazie a Capone, poi il Brescia sbaglia un

rigore con D’Ausilio, quindi colpisce la traversa con Barezzani. Nel finale Colpani raddoppia su

calcio di rigore.

Share