L’assessore Mercanti insieme al vicesindaco di Porcari Fanucchi in visita a un’azienda innovativa del territorio lucchese

L’obiettivo è quello di dare avvio a un percorso che possa portare alla creazione di una nuova economia coinvolgendo gli altri comuni ma anche il mondo dell’associazionismo legato al riciclo dei rifiuti.

 

 

Ieri mattina (18 marzo) l’assessore alle attività produttive Valentina Mercanti, insieme al vice Sindaco e assessore all’ambiente di Porcari Franco Fanucchi, ha fatto visita all’azienda Balulab di San Concordio. Si tratta di una impresa familiare innovativa, nata circa un paio di anni fa, specializzata nella costruzione di Stampanti 3D e fresatrici CNN.

“Un’azienda molto interessante da diversi punti di vista – spiega l’assessore Mercanti – ,  quello dell’innovazione ma anche per i risvolti ambientali che l’utilizzo di queste tecnologie può avere. Partendo dal riciclo dei rifiuti come nuove materie prime che diventeranno oggetti, quindi in una concezione di rifiuto come risorsa, si può contribuire ad un modello di sviluppo economico sostenibile e la stampa 3D, che nel mondo sta già rivoluzionando l’industria e il commercio, risulta essere un fattore determinante per lo sviluppo dell’economia circolare”.

 

La visita di stamani a Balulab aveva proprio come obiettivo quello di conoscere meglio questa realtà per iniziare un percorso che possa portare alla creazione di una nuova economia coinvolgendo gli altri comuni ma anche il mondo dell’associazionismo legato al riciclo dei rifiuti di cui il territorio lucchese è ricco.

Share