L’ASSESSORA SIMI RINGRAZIA SISTEMA AMBIENTE E POLIZIA MUNICIPALE: “UNA TASK FORCE DI GRANDE PROFESSIONALITÀ PER UNA CITTÀ ACCOGLIENTE”

 

 

L’assessora con delega all’ambiente e alla sicurezza, Valentina Simi, si complimenta per l’ottimo lavoro svolto durante i quattro giorni di Lucca Comics & Games da parte di Sistema Ambiente e degli agenti della Polizia Municipale di Lucca.

 

 

 

«Non era semplice – commenta l’assessora – riuscire a far combaciare l’ordinario quotidiano, fatto di tante utenze, domestiche e non, di cura del territorio a tutto tondo, della delicata situazione dei pazienti Covid, con lo straordinario che derivava dal Lucca Comics & Games. In quattro giorni la città ha accolto oltre 100 mila presenze e Sistema Ambiente non si è fatta trovare impreparata». «Sistema Ambiente – prosegue Simi – ha messo in campo una vera e propria task force: un turno notturno, dalle 22 alle 6 circa, per la pulizia del centro storico composto da 3 squadre con dieci unità ciascuna; 2000 cestoni posizionati all’interno delle mura e 100 bidoni carrellati per i banchi dislocati nella prima periferia. A questi si sono aggiunti ulteriori 17 operatori, assunti per il servizio raccolta e svuotamento Garby. Il risultato è stato una città sempre pulita, in ordine, accogliente e bella per il grandissimo pubblico che è tornato, finalmente, ad animare la vie del centro».

 

«Grazie, quindi, all’azienda, a partire dai dirigenti che hanno saputo recepire da subito le esigenze straordinarie di un evento così fondamentale per la ripartenza della città; grazie agli assistenti e agli operatori, che sono rimasti sul campo per tutti i giorni di manifestazione senza far mai mancare l’attenzione e la cura a tutte le zone del territorio. È da segnalare, infatti, che nonostante il grande lavoro aggiuntivo, i ritiri porta a porta sono stati garantiti ed effettuati con puntualità. Grazie anche al popolo dei Comics che si conferma un ospite più che gradito in città per la sua educazione, il rispetto e l’amore che provano nei confronti di Lucca. Un ulteriore ringraziamento lo voglio dedicare ai residenti del centro storico che, con grande pazienza, hanno accolto i cambiamenti e qualche inevitabile disagio. Grazie davvero a tutti».

 

«Non posso, inoltre, che complimentarmi – prosegue Simi – anche con il comando della Polizia Municipale di Lucca, guidato dal Comandante Maurizio Prina, che con grande dedizione, professionalità e impegno ha monitorato costantemente tutta la città durante i Comics, garantendo interventi puntuali. Gli agenti hanno presidiato il territorio con attenzione, risolvendo tempestivamente le criticità che si sono inevitabilmente venute a creare per il maggior flusso di mezzi e persone sulle strade. Fortunatamente non abbiamo avuto grandi complicazioni, si sono segnalati pochi incidenti e ingorghi: la presenza rassicurante degli agenti del Comando ha fatto sì che tutte le possibili situazioni critiche siano state gestite rapidamente e con grande successo. Grazie, dunque, a tutti gli uomini e donne che per quattro giorni hanno reso la nostra città ancora più vivibile e sicura: dalle prime ore della mattina fino al termine di ogni giornata, abbiamo potuto contare su uomini e donne preparati, attenti e disponibili. Grazie, ancora una volta». «Quella di quest’anno – conclude – è stata davvero l’edizione della ripartenza: un’edizione che non sarebbe stata possibile senza l’impagabile gioco di squadra che ha visto in campo forze diverse. La sinergia, il fare rete, l’unirsi per prevenire le criticità, prima ancora di doverle risolverle, ha reso il Lucca Comics & Games 2021 davvero indimenticabile».

Share