Aducons Law & Food
Chiama i cittadini a far controllare i tassi sui mutui, perché se non regolari si possono chiedere anche importanti rimborsi

L’Aducons Law & Food mette a disposizione dei cittadini una consulenza gratuita per far controllare i tassi dei propri mutui, già accesi, perché se non regolari potranno essere richiesti rimborsi anche “importanti”.

La Cassazione conferma che per il calcolo dell’usura va compreso anche il tasso moratorio, e la violazione della legge dà diritto alla restituzione di tutti gli interessi pagati.

In quest’ultimo scorcio dell’anno, la Cassazione è intervenuta in modo rilevante sull’argomento usura, andando a smentire quella corrente giurisprudenziale che aveva stabilito che ai fini dell’applicazione della Legge 108 sull’usura non andasse in alcun modo computato l’interesse moratorio, in virtù di alcuni regolamenti interni della Banca d’Italia.

In particolare con una recentissima pronuncia del 4 ottobre 2017, n. 23192 la Suprema Corte, interpreta con chiarezza il principio stabilito dalla legge e già sancito in una celebre pronuncia del 2013 per cui (ai fini dell’applicazione dell’art. 644 Cp e 1815 comma 2 Cc) si intendono usurari gli interessi che superano il limite stabilito dalla legge nel momento in cui essi sono promessi o comunque sono convenuti, a qualunque titolo, quindi anche a titolo di interessi di mora ( cfr. Cass. 350/2013)…

In conclusione l’art. 1815, comma 2 cc esprime un principio giuridico valido per tutte le obbligazioni pecuniarie e, a seguito della normativa operata dalla Legge108/96 e dalla Legge 24/01, prevede la conversione forzosa del mutuo da usuraio in gratuito, in ossequio alla esigenza di maggiore tutela del debitore: in caso di interessi usurari, la clausola che li prevede è nulla e dunque non sono dovuti interessi per il capitale prestato dal mutuante”

Pertanto, come ha direttamente confermato una recente sentenza della Cassazione a sezioni Unite, non gli interessi moratori devono essere compresi nel computo complessivo ai fini della verifica del superamento del tasso soglia.

Alla luce di ciò, qualora il calcolo degli interessi sul proprio mutuo non comprendesse anche quelli moratori, i cittadini potrebbero adire alle vie legali e ottenere cospicui rimborsi dalle banche.

Chi volesse informazioni o necessitasse dell’assistenza dei suoi consulenti legali, potrà chiamare tutti i giorni il numero 0583/582621, il cell 371/3993373 o recarsi presso i nuovi locali dell’associazione a Lucca in Via del Gonfalone n. 5 (dentro porta Santa Maria), oppure scrivere una mail all’indirizzo aduconstoscana@gmail.it

Arnaldo Belvedere

Francesco Atzeni

Stefano Dalle Mura

Adriana Tellini

– Avvocati di Aducons 

Share