L’Acf Lucchese a Torino contro la Juventus.

De Luca alle prese con le assenze di Frediani e Pieroni
 
Dopo la bella vittoria con il Molassana Boero, arriva per l’Acf Lucchese  una trasferta tanto insidiosa quanto prestigiosa sul campo della Juventus a Torino, domenica 30 Aprile, ore 15,30. Per le gialloblu di Andrea De Luca l’esigenza di continuare una striscia positiva e concludere nel migliore dei modi un campionato che ha visto crescere molto le ragazze lucchesi, da settimane salve matematicamente.
La Juventus è una squadra che si è rinforzata  con il procedere del torneo. All’andata fu un pareggio molto combattuto e domenica ci sono tutti i presupposti perché l’Acf faccia  risultato, ma le lucchesi del presidente Marco Chiocchetti, che in settimana si è fatto sentire nei confronti di un ex-consigliere regionale che aveva criticato a suo avviso ingiustamente la gestione del campo di S.Anna,  dovranno sfoderare una grande prestazione.
De Luca ha qualche problema di formazione, vista anche l’esiguità della rosa. Mancheranno per motivi personali  Frediani e Pieroni, ma il tecnico dell’Acf Lucchese è tranquillo “ la nostra situazione di classifica ci regala quella serenità necessaria a giocare liberi. Vogliamo però fare bene nelle tre gare che mancano, per chiudere alla grande questo nostro primo campionato di serie B”.
L’Acf Lucchese dopo la Juventus giocherà in casa contro Oristano e chiuderà il torneo ancora in Piemonte, contro il Musiello Saluzzo.
.
 

Share