Laboratorio di Arte terapia a Pontestazzemese

 

Il giorno 10/08/2022 ore 17:00 presso la palestra IC Pontestazzemese nell’ambito delle attività del Centro Estivo di Stazzema si svolgerà la mostra degli elaborati del laboratorio di arteterapia ed esperienza diretta di Danzamovimento Terapia adulti-bambini dal titolo “RITORNO ALLE ORIGINI CONTATTO” ED ESPERIENZA: l’arte di apprendere attraverso un approccio esperienziale di “contatto”.

Il RITORNO ALLE ORIGINI, è un percorso interattivo che nasce come risultato di un processo che attraversa vari momenti di passaggio, cambiamento, utilizzando e interagendo a sua volta con distinti linguaggi dell’arte, del corpo, della mente in modo integrato nelle emozioni, riflesso senza dubbio della ricerca continua di un’espressione totale. Dopo l’’isolamento sociale a cui due anni fa ha portato il lock down ha improvvisamente modificato la vita dei bambini; se prima la vita era scandita da una ritualità chiara, definita, ordinata, ora nella quotidianità è risultata stravolta. Questa pandemia ha portato con sé restrizioni e regole che inevitabilmente hanno modificato la quotidianità di ognuno di noi, incidendo maggiormente sulla fascia dei più giovani che si sono trovati a subire dei cambiamenti in una fase evolutiva delicata. Il distanziamento sociale, il conseguente riadattamento alle relazioni sociali e una maggiore esposizione a internet, non avere contatti fisici, reali, con i propri pari ha impoverito la “dieta” del nostro cervello emotivo. Per i bambini giocare e interagire liberamente con i pari rappresenta uno dei fondamenti dello sviluppo cognitivo, motorio ed emotivo e con la pandemia questi sono venuti meno, costringendo i piccoli a chiudersi in casa o a limitare il contatto con gli altri.  L’arteterapia è un valido strumento per incentivare la comunicazione verbale e non verbale, la consapevolezza corporea e la socializzazione.

Il laboratorio è a cura dell’arteterapeuta dott.ssa Chiara Castiglioni.

Il Centro Estivo propone ai ragazzi un numero consistente di attività: laboratori teatrali, laboratori di cucina legati ai prodotti del territorio, laboratori di riciclo, di fotografia, sulla sicurezza oltre alle escursioni sui monti sugli alpeggi a conoscere la storia degli ultimi pastori e alle attività ludiche di ogni giorno.

 

Share