LA ZUPPA DI PESCE DI MARE

per questa zuppa ci vogliono almeno 2 kg di pesce misto come scorfani, coda di rospo, branzino, anguilla, polpettini, seppioline e cape sante, poi ancora tante cozze e molluschi e crostacei.
Pulite il pesce, prendete teste, lische, pinne e mettetele a cuocere in una pentola assieme ad una carota, una costola di sedano, una cipolla, gambi di prezzemolo, fate cuocere, quando prende il bollore gettare dentro dei cubetti di ghiaccio, lo choc termico farà si che tutti i succhi del pesce si rilascino nel brodo.

Scaldate due giri d’olio evo in una grossa pentola con bordi medi, aggiungetevi una cipolla e due spicchi d’aglio tritati, fate consumare aiutandovi con un cucchiaio di brodo quando serve, per almeno dieci minuti poi mettete molluschi e crostacei ma non le cozze, dopo cinque minuti il pesce, rosolatelo, mettete un bicchiere di vino bianco, fate evaporare.

Mettete ora i pomodori, freschi o pelati, passate al passatutto il brodetto che avete fatto con le lische, filtratelo, mettetelo poco per volta nella zuppa e cuocete una mezz’ora, aggiustate di sale e di pepe, quando siete a fine cottura aggiungete le cozze pulite e spurgate, ancora cinque minuti e servite su fette di pane tostato e agliato.
FONTE EZIO LUCHESI

Share